La Geometria Sacra

I Codici della Creazione di Dio

magia egizia

La Geometria sacra è il linguaggio di Dio, è lo studio delle relazioni tra le proporzioni e le forme contenute nel microcosmo e nel macrocosmo con lo scopo di comprendere l’Unità che permea tutta la vita, la geometria sacra quindi può essere considerata il linguaggio della Creazione.

Quando gli insegnamenti della geometria sacra sono utilizzati per rivelare la verità ancestrale secondo cui tutta la vita nasce dalla stessa matrice, ci rendiamo conto che la vita ha origine da una medesima fonte, una forza creatrice e intelligente capace di amore incondizionato, la coscienza cosmica che definiamo DIO.

La Mer Ka Ba è una griglia di linee di luce cristallina disposte secondo i principi della geometria sacra che tiene collegati il nostro corpo fisico, emozionale, mentale creando un campo rotante di energia che ha la forma di un tetraedro stellato, noto anche come Stella di Davide.

Programma del corso:

  1. Il significato dell’antico simbolo del Fiore della Vita in connessione all’Albero della Vita della tradizione Cabalistica.
  2. La Sequenza di Fibonacci e la Sezione Aurea.
  3. I Solidi Platonici e il Cubo di Metatron.
  4. Il Tetraedro Stella, il nostro corpo cristallino di terza dimensione di coscienza.
  5. L’Ottaedro, il nostro corpo cristallino di quarta dimensione di coscienza.
  6. La Vescica Piscis (Mandorla Cristica), congiunzione con gli assi delle Chiave dell’Ankh, il simbolo egizio della Vita Eterna.
  7. Il seme della Vita: il significato delle 3 Ottave, superare i veli tra le dimensioni.
  8. Il linguaggio simbolico dei numeri secondo la Scuola Pitagorica per comprendere le basi della geometria sacra.
    merkaba2.gif                       metatron                                Mer Ka Ba                                                                     Cubo di Metatron